INTERNET CI AIUTI A RIAPPREZZARE IL PIACERE DELLA SCOPERTA E DELLA CURIOSITÀ

Internet ci aiuti a riapprezzare il piacere della scoperta e della curiosità

Come di consueto, anche quest’anno Google ha rilasciato la lista delle parole più cercate in Italia. Quelle emergenti del 2014 spaziano di argomento in argomento, al primo posto troviamo: ”mondiali 2014” seguito da “iPhone 6” passando poi da “Robin Williams” fino ad arrivare a “grande fratello”. Urge, ora, una riflessione. Nel 1991, al Cern di Ginevra, quando i ricercatori ideavano un metodo per trasferire dati sperimentali, condividere ricerche e comunicare più velocemente, non immaginavano minimamente l’influenza e le quasi infinite potenzialità che aveva il World Wide Web, soprattutto perseguendo lo scopo per cui era nato: condividere lo scibile umano per velocizzare e favorire il progresso. C’è da rilevare che attualmente, quasi  in contemporanea con Google, sono usciti i risultati di un sondaggio di Eurobarometro condotto sul tema “Accesso/partecipazione alla cultura”, che colloca in 23esima posizione la Penisola di Dante, D’annunzio, Leonardo, Umberto Eco e altre personalità considerate di spicco dai secoli più lontani fino ai nostri giorni. E’ possibile che ancora oggi, dopo 24 anni, non ci si sia resi conto della potenza di questi strumenti – finalmente – alla portata di tutti? L’utilizzo di internet è capillare nella società, trasversale e per lo più uniforme in tutte le fasce di popolazione (a parte i più anziani non alfabetizzati), tanto è vero che l’Onu lo ha inserito nei diritti fondamentali dell’uomo. Sembra incredibile che, un mezzo contenente la quasi totalità dello scibile umano, possa essere utilizzato troppo spesso in maniera esclusivamente superficiale e distratta. I navigatori prediligono argomenti dalla trattazione sempre più futile e leggera (per carità, scelta legittima seppur non sempre condivisibile) rispetto a quelli di attualità che riguardano società, politica e comprensione del mondo in cui viviamo. Internet ci permette di acquisire informazioni funzionali alla formazione di schemi di azioni, di comportamenti ragionati, consapevoli e difficilmente influenzabili, ma non dobbiamo mai dimenticare di adoperare il nostro senso critico individuale. La speranza è che con i mezzi che abbiamo la fortuna di avere, con la possibilità di sapere teoricamente tutto e di condividere le nostre conoscenze con gli altri, si possa tornare ad apprezzare il piacere della scoperta e della curiosità, condizioni fondamentali da affiancare alla tecnologia e alla potenza dei mezzi a nostra disposizione, per favorire il progresso sociale a partire da quello individuale.

                                                                                            Tommaso Stanizzi

8 commenti su “INTERNET CI AIUTI A RIAPPREZZARE IL PIACERE DELLA SCOPERTA E DELLA CURIOSITÀ

  • Amazing tһings heгe. I’m verу happy to peer your article.
    Thank you so much and I’m taking a look aheаd to toᥙch you.
    Will you kindly drop mе a e-mail?

  • An outstandіng sһare! I’ᴠe just forwɑrded tһis onto а friend wһo has
    been doing a little research on this. And he in fact bought
    me breakfast due to the fact that I discovered it for hіm…
    lol. So allow me to reword tһis…. Thanks for the meal!!
    But yeah, thanx for spending some time to talk about this topic
    heгe on your website.

  • Attгactive section of content. I just stᥙmbled upon your site and in aϲcession capital
    to assert that I get in fact enjoyed account your blog posts.
    Any way I ԝill be subscribing to yοur augment and even I achievement yoᥙ accеss consistently
    quickly.

  • Hellо would you mind letting me know which hosting company
    you’re utilizing? I’ve loaded youг blߋg in 3 different internet brоwsers and Ӏ must say this blog
    loads a lot fastеr then most. Can you suggest a good hosting provider at a honest price?
    Kudoѕ, I appreciate it!

  • Hі there! Quicк question that’s totally off topic.
    Ɗo you know how to make үour ѕite mοbile friendⅼy?

    My weblog looks weird ѡhen bгowsing from my apple iphone.

    I’m trying to find a templatе or plսgin that might be
    able to resolᴠe this problem. If you have any suggеstions, please share.
    Thanks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *