Passaporto Vaccinale: il Garante Privacy boccia il Governo

Con le campagne di vaccinazione in corso, prosegue anche il dibattito sul passaporto vaccinale, la certificazione che attesta l’avvenuta vaccinazione e quindi la possibilità di viaggiare all’estero o di frequentare luoghi pubblici o eventi come partite e concerti. Al momento, il “Green Pass” (“green” nel senso di “semaforo verde”; non c’è alcun legame con il tema Leggi di piùPassaporto Vaccinale: il Garante Privacy boccia il Governo[…]

Smart-Working: La (rin)corsa italiana

SMART-WORKING: significato, prospettive e possibili vantaggi “Il futuro, significa perdere quello che si ha ora, e veder nascere qualcosa che non si ha ancora”. Ma cos’è questo famigerato Smart-Working? Benché risulti un fenomeno che ha visto il suo sviluppo andare di pari passo col progresso tecnologico degli ultimi anni, lo Smart-Working ha catturato tutta la Leggi di piùSmart-Working: La (rin)corsa italiana[…]

D. L. Sicurezza, tra luci e ombre

Quello della sicurezza è oggi un tema molto sentito dai cittadini italiani ed europei in generale, soprattutto a seguito dei noti attentati che dal 2015 ad oggi hanno interessato il nostro continente. La paura è ormai entrata nelle nostre case, moltiplicata mediante le copiose notizie sul web e nei grandi mezzi di comunicazione. Il nostro Leggi di piùD. L. Sicurezza, tra luci e ombre[…]

Sostegno e perplessità ad un anno e mezzo dall’introduzione dell’omicidio stradale

Per poter valutare il successo o il fallimento di un qualsiasi intervento normativo serve aver ben presente alcune domande d’inquadramento: quali fenomeni vogliamo regolare? Quali effetti vogliamo raggiungere? Quali strategie normative e non è meglio porre in essere? E in fine, come queste si inseriranno nel sistema giuridico teorico preesistente? Detto questo possiamo iniziare ad Leggi di piùSostegno e perplessità ad un anno e mezzo dall’introduzione dell’omicidio stradale[…]

Tra l’Italia e l’Europa c’è di mezzo il mare? – “Normative europee per la gestione delle concessioni, proprietari e sindacati protestano”

In 295 spiagge italiane quest’anno sventolerà la Bandiera Blu 2016, riconoscimento internazionale assegnato dalla Foundation for Enviromental Education (FEE), che premia la qualità delle acque di balneazione, il turismo sostenibile, l’attenta gestione dei rifiuti e la valorizzazione delle aree naturalistiche. Il premio, giunto alla sua XXX edizione, vede ogni anno paradossalmente dei nuovi ingressi e Leggi di piùTra l’Italia e l’Europa c’è di mezzo il mare? – “Normative europee per la gestione delle concessioni, proprietari e sindacati protestano”[…]