Decreto Cura Italia: il Governo stanzia 25 miliardi con un D.L. per far fronte alla crisi, basteranno?

“CURA ITALIA”: Il Consiglio dei Ministri, nei giorni scorsi, ha innalzato a 25 miliardi lo stanziamento per far fronte alla situazione straordinaria che sta vivendo il Paese. Il decreto denominato “CURA ITALIA” prevede interventi in materia di giustizia, fisco, ammortizzatori sociali, professionisti e lavoratori, PMI e imprese, made in Italy, università ed enti locali. In Leggi di piùDecreto Cura Italia: il Governo stanzia 25 miliardi con un D.L. per far fronte alla crisi, basteranno?[…]

Fuga dalla Calabria o Calabria in fuga?

Un’analisi del rapporto “L’economia della Calabria” di Banca d’Italia.                                                La presentazione del rapporto annuale “L’Economia della Calabria” di Banca d’Italia fotografa in maniera chiara ed inequivocabile la situazione vissuta dalla nostra Regione. Leggi di piùFuga dalla Calabria o Calabria in fuga?[…]

Sorpresa (ma nemmeno tanta): i dipendenti della P.A. sono troppo pochi

Se numerosi sono i fondati appelli ad una maggiore efficienza della pubblica amministrazione, più carenti sono invece quelli che indagano in ottica scientifica le ragioni di questa inefficienza. Autorevoli testate giornalistiche hanno più volte puntato il dito contro marginali problemi, come i c.d. “furbetti del cartellino”, senza mai invece concentrare l’attenzione sui rapporti di causa-effetto Leggi di piùSorpresa (ma nemmeno tanta): i dipendenti della P.A. sono troppo pochi[…]

Corsi di formazione per disoccupati: opportunità di crescita o spreco di risorse?

Una delle paure più diffuse tra i giovani è non trovare lavoro e aggiungersi al novero dei cosiddetti “neet” (acronimo di “not in education, employment or training” utilizzato per indicare i giovani che non studiano e non lavorano). Chi, invece, ha miracolosamente trovato un lavoro a tempo determinato teme di non veder rinnovato il proprio Leggi di piùCorsi di formazione per disoccupati: opportunità di crescita o spreco di risorse?[…]

Le avventure elettorali di uno studente fuori sede

Se sei fuori sede lo sai: tornare a casa può essere un’odissea. I biglietti costano una fortuna e il viaggio può durare anche più di 10 ore, mezzi permettendo. In occasione delle elezioni del 4 marzo molti studenti italiani si troveranno davanti ad una scelta molto difficile: imbarcarsi in un viaggio lungo e dispendioso oppure Leggi di piùLe avventure elettorali di uno studente fuori sede[…]

Il traffico di stupefacenti tra Italia e Albania

“L’origine balcanica dello ‘spinello’ che probabilmente hai o stai fumando” “Parlare di droga è un po’ come farne uso…” nulla di meglio per iniziare questa breve riflessione sul mercato degli stupefacenti di prendere in prestito le parole di R. Saviano. Si perché il consumatore medio che sia cocaina, eroina, hashish, marijuana ecc. alla semplice e Leggi di piùIl traffico di stupefacenti tra Italia e Albania[…]

Ripartire dal domani: Proposte sull’economia del Mezzogiorno presentate nel nuovo rapporto SVIMEZ

Sersale, Catanzaro 28/11/2016. Puntuale, ogni anno, in relazione alla pubblicazione del rapporto SVIMEZ (Associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno) ci si interroga sulla specificità dei fondi da assegnare al Mezzogiorno. Il confronto sulla politica industriale mostra da sempre, non solo negli ultimi anni, un’Italia che viaggia a velocità differenti. Propedeutico per comprendere adeguatamente tutto Leggi di piùRipartire dal domani: Proposte sull’economia del Mezzogiorno presentate nel nuovo rapporto SVIMEZ[…]

La violenza contro le donne: un fenomeno in costante aumento

“Io sono io. Tu sei tu. Io non sono al mondo per soddisfare le tue aspettative. Tu non sei al mondo per soddisfare le mie” (Preghiera della Gestalt) “Alle ragazze voglio dire che non è amore sentirsi annientate psicologicamente, rinunciare alla propria indipendenza, a essere sé stesse, solo perché lo vuole lui. Vogliatevi bene e Leggi di piùLa violenza contro le donne: un fenomeno in costante aumento[…]

L’OPERA PIÙ GRANDE IN ITALIA? IL SOSTEGNO ALL’ISTRUZIONE

L’opera più grande in Italia? Il sostegno all’istruzione  Negli ultimi tempi, caratterizzati dal susseguirsi di troppi scandali, uno dei temi che più infiamma il dibattito politico è senz’altro quello delle grandi opere. Le discussioni si fossilizzano quasi sempre su posizioni estremiste, come possono esserlo i No Tav che manifestano contro l’alta velocità che collega Torino Leggi di piùL’OPERA PIÙ GRANDE IN ITALIA? IL SOSTEGNO ALL’ISTRUZIONE[…]